Appuntamenti di Ottobre 2011

Convegno internazionale ” ICPC attraverso l’Europa: similitudini e differenze in Italia, Malta e Olanda” 22-23 Ottobre, 2011 a Ferrara presso la “Foresteria Cenacolo”.

In tale sede verrà presentata la pubblicazione della traduzione ufficiale Italiana dell’ ICPC2-R, seconda edizione, autorizzata da parte del WONCA-WICC per la relativa diffusione in Italia.

Il convegno proseguirà poi con gli interventi di diversi relatori nazionali ed internazionali e riguarderà soprattutto le problematiche inerenti la codifica degli EdC e la granularità della classificazione, anche in vista di un suo utilizzo come interfaccia tra medici di famiglia e pazienti nel Web semantico.

Verranno, inoltre, trattati temi riguardanti la codifica delle patologie croniche e le eventuali modifiche linguistiche alla ICPC considerando le diverse esigenze terminologiche e interpretative che possono esserci nelle varie Nazioni in cui tale classificazione viene utilizzata.

I relatori internazionali (prof. Inge Okkes e Jean karl Soler) parleranno invece delle differenze di utilizzo della ICPC e di codifica degli EdC in Europa.

Avremo anche la possibilità, per i neofiti, di svolgere delle esercitazioni con esempi e dimostrazioni pratiche orientate principalmente su: ragioni dell’ incontro, diagnosi, processi/interventi e su come essi vengono codificati usando la ICPC.

Scarica il programma

Seconda Convention ICPC CLUB ITALIA

Sabato 2 e domenica 3 luglio 2011 Pontecchio Polesine (RO) “La Bordeghina”

 

Pubblicato in Eventi passati, News
In primo piano
News

Il sito icpc-italia.org utilizza i cookie per semplificare la navigazione ai propri utenti o per condividere i contenuti sui principali social network. E' possibile bloccare i cookie non indispensabili o sconosciuti.
Cliccando sul pulsante "Accetto", chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altro modo, acconsenti all'uso dei cookie. Altre informazioni

Il sito icpc-italia.org utilizza i cookie per semplificare la navigazione ai propri utenti o per condividere i contenuti sui principali social network. E' possibile bloccare i cookie non indispensabili o sconosciuti.
Cliccando sul pulsante "Accetto", chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altro modo, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi